Motivazione del lunedì: come trovarla

Motivazione del lunedì a lavoro

Il tuo giorno più duro a lavoro? Il lunedì? Motivazione del lunedì… vediamo cosa ci suggerisce Google in merito!!

Che la giornata più difficile da affrontare a lavro sia il lunedì sembra essere solo una percezione.

Secondo la ricerca di Bahar Gholipour, neurescienziato e giornalista scientifico, in vetta alla classifica delle giornate “down” vi è il martedì, dove il ricordo del weekend appena trascorso sembra già appartenere a una precedente vita e il prossimo lontanssimo.

Come affrontare al meglio il lunedì a lavoro

Tuttavia, sarà pure una percezione, ma tocca pure affrontarlo questo lunedì!

Ho sempre creduto che una forte motivazione per alzarsi alla svelta dal letto e cominciare di buona lena sia avere gli impegni già cadenzati sul calendario. Ne deriva che, quelli del lunedì devono essere fissati già nel weekend.

C’è chi dedica la giornata del lunedì alla stessa pianificazione ma:

  1. non sempre ci si può permettere il lusso di sostare alla scrivania con matita in mano e naso all’insù
  2. spesso, questa importante mansione, viene scambiata per la più inutile e si tende a non svolgerla, proseguendo un po’, come dire, allo sbaraglio con ciò che l’avvicendamento quotidiano ci presenta forzatamente davanti alla faccia.

Per molti professionisti, sarebbe utile avere già le giornate organizzate con le visite ai clienti. In un articolo apposito parlo proprio di questo: el mio metodo “scientifico” utile a rendere sistematica la pianificazione degli appuntamenti.

Dunque, come affrontare bene la giornata del lunedì?

Sapere di avere tanto lavoro da fare e portare a termine le mansioni più complicate o “più scomode” già a fine mattinata.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *